'O PUNTILLO

 

La cortina di case che chiudeva Largo Castello sul lato di via Circumvallazione. Per accedere alla strada che porta al rione Parco bisognava passare sotto un arco e superare il Rio Cupo grazie ad un ponticello, da cui il nome puntillo. Questa cortina è stata demolita nel quadro delle sistemazioni degli anni '60, quelle che, per intenderci, fecero sparire anche la chiesa del Carminiello nello Stretto. Tranne qualche vecchia cartolina non ci sono foto che mostrano il sito. Esistono però delle vedute tratte da riviste e pubblicazioni che, anche se non lo riprendono direttamente ci danno un'idea di quello che era lo stato dei luoghi. Il tutto si individua meglio su una vecchia pianta della città e su di un catastale. Dal Puntillo partiva via Montagmola, completamente cancellata dal terremoto. La strada saliva alla collina della Terra.