Verso il Duomo, prima del terremoto